MENUMENU
Home » Brand » Dior » Abito da sposa Dior: i più belli di sempre
5 settembre 2018
Dior

Abito da sposa Dior: i più belli di sempre

L‘abito da sposa Dior rappresenta il sogno, la particolarità e la grande cura del dettaglio realizzato dalle mani sapienti degli stilisti. Era il 1947 quando Christian Dior decise di creare qualcosa di innovativo che desse risalto al corpo della donna arricchendolo con ricami, colori, inserti e tagli di tessuto unici nel loro genere.

In questi giorni abbiamo potuto ammirare l’abito da sposa Dior di Chiara Ferragni realizzato da Maria Grazia Chiuri, il direttore artistico della Maison, che per l’occasione ha disegnato un capo fiabesco completamente su misura della sposa. L’abito indossato dalla fashion blogger più influente del mondo si è presentato con un corpetto aderente completamente in pizzo, accompagnato da una gonna in tulle vaporosa e morbida caratterizzata da uno spacco centrale. La scelta del velo è ricaduta sul morbido e non imponente, al contrario dello strascico molto lungo che non è passato inosservato.

>>LEGGI ANCHE -> MODA DONNA: ABITI MATRIMONIO E ACCESSORI<<

Abito da sposa Dior: le altre celebrity

La scelta dell’abito da sposa Dior non è stata fatta solo da Chiara Ferragni per le sue nozze social con Fedez, ma anche da tantissime altre celebrity il cui sogno era di vivere una favola.

Miranda Kerr

La modella di Victoria’s Secret, ex moglie dell’attore americano Orlando Bloom, si è sposata nuovamente il 27 maggio 2017 indossando un capo personalizzato con manica lunga, gonna in satin dai ricami in rilievo e lungo strascico.

Natalie Portman

L’attrice Natalie Portman è stata il volto per il lancio dell’abito da sposa fiorito in rosa , firmato dalla Maison Dior nel 2013.

Gwen Stefani

Stile eccentrico per la cantante che ha voluto indossare un Dior per le sue nozze alternative, con un tocco di bianco e rosa senza dimenticare il tulle e l’aspetto principesco.

abito da sposa dior 2

La nuova collezione Dior

Dior per la sua nuova collezione ha pensato a dei modelli dell’Haute Couture disegnati e proposti per vivere un matrimonio da favola. Il Direttore Artistico Maria Grazia Chiuri ha pensato a diversi stili resi unici dalla scelta del pizzo e influenza neo classica per rendere ogni sposa diversa dalle altre.

Uno dei più acclamati e condivisi durante la presentazione è stato l’abito a pois bianco e nero, considerandolo un pezzo unico tra il sacro e il profano adatto alle spose che non vogliono passare inosservate e rendere il loro giorno memorabile.

Per chi, invece, desidera qualcosa di classico e romantico può optare per il bianco totale realizzato con pizzo, tulle organza per vivere un giorno da principessa.

Di grande ispirazione sono sicuramente i tre abiti indossati da Chiara Ferragni per il giorno delle nozze e durante la festa: l’abito da sposa Dior in pizzo e tulle, con spacco sul davanti e stato poi sostituito con quello da party in color avorio con bustier e gonna ampia, caratterizzato dal disegno stilizzato di due innamorati e alcune frasi, prese dalla canzone “Favorisca i sentimenti” scritta e dedicata dal neo marito Fedez. Il terzo, molto originale, sempre in color avorio con bustino aderente e gonna a ruota in tulle riprendendo la forma del tutù da ballerina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>