Home » Guide Abbigliamento » Moda donna: come vestirsi a un matrimonio

Moda donna: come vestirsi a un matrimonio

Chi non ha un’amica che sta per sposarsi? Prima o poi un invito a partecipare a questo lieto evento arriva sempre, ed essere capaci di scegliere i vestiti adatti è il modo migliore per evitare figuracce. In questa mini-guida troverai alcuni consigli utili su come scegliere i vestiti da indossare ai matrimoni, creando un look elegante e al top!

Qualche semplice regola

I colori

Via libera ai colori chiari e pastello, che si intonano al clima dell’evento senza essere invadenti. La parola d’ordine è discrezione: la protagonista della giornata è la sposa! Da evitare dunque il bianco, ma anche il nero; scegli un colore pastello per un matrimonio nella bella stagione (rosa, verde tenue o celeste sono perfetti), oppure osa con colori più accesi per i matrimoni invernali: rosso o verde acqua andranno benissimo. Le fantasie vanno bene, purché siano semplici e ben abbinate con scarpe e borsa: un pattern floreale a sfondo chiaro o una fantasia geometrica con accessori in tinta sono ottime soluzioni.

Il modello

Cerca di evitare modelli troppo scollati o vestiti troppo corti, sempre per la questione della sobrietà legata all’evento: via libera dunque a gonne al ginocchio o anche abiti lunghi. Per quanto riguarda la scollatura, anche questa dovrebbe essere discreta, e non mostrare troppo il seno. Vanno bene le scollature non troppo ampie o le spalline grosse, oppure abiti morbidi che oltre ad essere eleganti nella loro semplicità, sono perfetti anche per un fisico curvy. Se sarai testimone di nozze, il tuo look dovrà essere leggermente più formale rispetto a quello degli altri invitati: meglio optare per una tinta unita e una gonna sotto il ginocchio, impreziosendo magari l’abito con un accessorio particolare.

Gli accessori

accessori da matrimonioLa borsa deve essere piccola e discreta, ma qui puoi osare e sbizzarrirti, magari con una mini-bag gioiello oppure con una borsa dorata o argentata in tinta con le scarpe. Un consiglio è quello di optare per una tracollina, comoda soprattutto nelle cerimonie con aperitivo in piedi, ma anche una classica pochette può andar bene. Tra le molte alternative offerte dalle borse da cerimonia troverai anche quelle in raso, sobrie ed eleganti. Per quanto riguarda le scarpe, i sandali sono perfetti in estate, e qualunque modello va bene: qui si può osare per “spezzare” con la sobrietà del vestito. Nelle stagioni più fredde potrai optare per una décolleté semplice o colorata. Attenzione all’abbinamento borsa-scarpe, che non ammette errori! 

Dopo aver letto questi consigli, sei pronta per il prossimo matrimonio?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>