Home » Guide Abbigliamento » Le guide per l'abbigliamento da Uomo » Cosa indossare come abito da sposo

Cosa indossare come abito da sposo

cosa-indossare-come-abito-da-sposo

Come per la sposa anche lo sposo avrà il suo bel da fare per decidere quale abito scegliere per il suo giorno più importante. Una delle scelte più gettonate è sicuramente quella del classico abito tradizionale a tre pezzi, cioè pantalone, giacca e gilet. Ovviamente tante sono le variazioni possibili che vanno dai colori, ai tessuti, alle tinte della camicia come della cravatta. Il più classico di tutti è di sicuro il tre pezzi grigio scuro o antracite. La giacca è sempre monopetto, con le due tasche a filetto ed un taschino dove eventualmente inserire un fiore all’occhiello o la pochette. Il pantalone è, senza dubbio, della stessa tinta della giacca e il taglio è classico. Il gilet può avere anche una tinta differente dalla giacca e dal pantalone, tanto per dare un tocco di colore. La camicia deve essere bianca, al massimo azzurra, ma con una tonalità molto chiara. La cravatta deve essere scelta in modo da armonizzarsi con il resto del completo.

Oltre al grigio, un colore che ugualmente po’ essere scelto è il blu, o il grigio molto chiaro, persino il nero. Per quanto riguarda il tessuto, molto dipende da quando verrà celebrato il matrimonio. Se è estate idoneo è lo shantung o il misto lino. Per l’autunno e l’inverno può andare bene il misto lana o la lana stessa.

Per quanto riguarda gli accessori, le calze, in filo di Scozia, devono rispettare la tinta del completo d’indossare. Le scarpe devono essere stringate e la cintura della stessa pelle delle scarpe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>